Edilizia Sperimentale



Sei piattaforme rettangolari, sopraelevate dal terreno e sfalsate tra loro, fungono da piano di appoggio di singoli moduli abitativi, composti da due abitazioni a patio affiancate ed autonome. Sulle piattaforme, viene realizzato il nucleo abitativo composto da una orditura principale formata da pilastri e travi di acciaio, controventate da travi in legno lamellare, e tamponato con materiali leggeri (lignei e plastici) che utilizzano procedimenti costruttivi a secco.
Per scaricare il PROGRAMMA ESECUTIVO DI SPERIMENTAZIONE “CONTRATTO DI QUARTIERE II” da realizzare a Francavilla al Mare clicca qui

Vai alla gallery